Come diventare grandi | Diventare
Cerca ciò che vuoi diventare:

Come diventare grandi

Diventare grandiProviamo per un attimo a guardare il mondo e la vita con gli occhi di un bambino; cosa sogna un bambino che vede gli adulti fare tutto con autonomia e soprattutto fare tutto quello che vogliono? “Come diventare grandi?”. Tutti, da bambini non vediamo l’ora di diventare grandi, di guidare la macchina della nostra mamma o del nostro papà, di andare a comprare la frutta al mercato, insomma di essere grandi. Ai bambini la vita dei grandi sembra un mondo così fantastico e magico che non vedono l’ora di crescere. L’infanzia e l’adolescenza sono i periodi più spensierati dell’esistenza dell’essere umano e per assurdo, in senso positivo ovviamente, sono i periodi in cui si pensa più che mai a come diventare grandi. Crescere vuol dire imparare a vedere, vivere ed interpretare il mondo con occhi diversi, con uno sguardo che sa guardare più lontano e più in profondità; vuol dire uscire da quell’ottica egoista tipica dei bambini, che non ha nessun tipo di accezione negativa, ma è solamente una fase della vita di ognuno di noi, che termina nel momento in cui ci si rende conto che esistono gli altri al di fuori di noi e che fare del bene agli altri non fa altro che arricchirci nel profondo. Pensare a come diventare grandi non è facile e sarebbe bello poter pensare che sia qualcosa che avviene senza che nemmeno ce ne si possa rendere conto. Accadono delle cose che ci fanno crescere, che ci mettono nella condizione di prendere le prime decisioni, di fare le prime scelte, che presuppongono dei sacrifici, gli stessi che ci aiutano a crescere. Quando ripensiamo a quello che volevamo e credevamo quando eravamo bambini e pensavamo a come diventare grandi, probabilmente non avevamo la minima idea di quello che volesse dire crescere e probabilmente oggi, divenuti ormai grandi, ripensiamo alla nostra infanzia come ad un periodo che non tornerà più, ma sorridiamo nel vedere i bambini volerci imitare nelle nostre faccende quotidiane, ricordando quando eravamo noi stessi a voler imitare chi era più grande di noi. Diventare grandi vuol dire non solo essere più indipendenti e autonomi, ma anche avere più doveri, rispettare gli orari, fare i compiti, tenere la stanza a posto, insomma diventa necessario stare attenti a ciò che ci circonda, senza avere sempre mamma e papà a dirci cosa fare o cosa non fare, a dirci cosa è giusto e cosa non lo è. Pensare a come diventare grandi è un processo naturale, è inevitabile, soprattutto quando inizia la scuola e ci si trova catapultati in un mondo di coetanei con gli stessi pensieri e timori della crescita, gli stessi che molto presto diventeranno amici e man mano che il tempo passerà i rapporti si consolideranno e assumeranno per noi un’importanza sempre più grande e profonda. Arriva un momento, per tutti i bambini, in cui si chiederanno “come diventare grande” e sarà allora che chi è già grande dovrà trovare il giusto equilibrio tra i consigli migliori da dare e il lasciar sperimentare i piccoli in crescita.
Se anche tu vuoi sapere come diventare grande scarica il manuale, troverai tutte le informazioni utili a rispondere alle tue domande!


Richiedi Informazioni Gratuitamente: