Diventare meccanico | La passione per i motori | Diventare
Cerca ciò che vuoi diventare:

Diventare meccanico

Car mechanic working in auto repair service.In un periodo in cui le iscrizioni all’università sono cresciute rispetto al passato, la riscoperta dei mestieri assume una nuova luce, in quanto rappresenta la ricerca di una professionalità quasi estinta. Tra i mestieri che oggi sono ancora gettonati emerge quello del meccanico. Si tratta di una figura che si occupa della riparazione e della manutenzione della parte meccanica delle auto, in particolare del motore e dell’impianto elettrico. Il meccanico individua il problema che danneggia il corretto funzionamento della vettura e si applica per risolverlo, ripristinandone il corretto meccanismo. Infine mette a punto un preventivo indicando al cliente le parti dell’impianto da sostituire e i relativi costi della prestazione. Come si diventa meccanico?

Diventare meccanico richiede una certa conoscenza nell’ambito dei motori e delle varie tipologie degli stessi, oltre che la capacità di comprendere il funzionamento meccanico delle autovetture, dal punto di vista dell’accensione, dell’alimentazione, della lubrificazione, del raffreddamento e della carburazione. Occorre, inoltre, saper utilizzare tutti gli strumenti di diagnosi, volti a individuare il problema, e quelli di riparazione, finalizzati a risolverlo. Infine, è anche necessario saper redigere i preventivi. Diventare meccanico richiede indubbiamente un certo interesse e una predisposizione per l’ambito di applicazione, il problem solving e una buona capacità manuale. Abilità queste che si possono sviluppare svolgendo il percorso formativo richiesto dalla professione, oltre che nel corso dell’esperienza sul campo.

Per diventare meccanico è richiesta una qualifica professionale di operatore meccanico, conseguibile a seguito di un corso della durata di due o tre anni, oppure il diploma in perito meccanico. Al termine del percorso scolastico è caldamente consigliato svolgere un tirocinio sul campo, in un’azienda, ai fini di un apprendimento diretto e una prima familiarizzazione con la professione che si andrà a svolgere. A questo punto il neo meccanico potrà iniziare a inviare il proprio curriculum vitae nelle aziende del settore. La formazione del meccanico, tuttavia, non si esaurisce qui. Un professionista di alto livello non smette mai di informarsi e di mantenersi costantemente aggiornato sulle evoluzioni che riguardano il suo campo di applicazione ed esercizio. Inoltre, dopo qualche anno di esperienza, il meccanico può progredire di livello, diventando capo officina o capo reparto.

Chi desidera intraprendere il percorso formativo per diventare meccanico dovrà anche tener presente che si tratta di una professione che espone i soggetti implicati ad alcuni rischi di infortunio. Proprio in ragione di ciò le officine meccaniche devono rispettare tutte le norme di sicurezza stabilite in merito e far indossare ai propri dipendenti la divisa adatta, che contempla le scarpe antinfortunistiche, le maschere, gli occhiali e i guanti. Si tratta degli accorgimenti per prevenire gli infortuni che possono succedere se si trascurano i dettagli.

Se anche tu sei interessato a diventare meccanico e a trovare impiego presso un’officina del settore ti consigliamo di compilare il form. Inserendo le tue referenze nei vari campi in cui vengono richieste, potrai inoltrare la richiesta di informazioni per ottenere tutte le risposte che desideri conoscere in merito, soprattutto per quanto concerne i vari corsi di formazione professionale.


Richiedi Informazioni Gratuitamente: