Diventare rabdomante | Cerca tutti i tesori nel sottosuolo | Diventare
Cerca ciò che vuoi diventare:

Diventare rabdomante

Trekking - woman on mountain hikeGli appassionati di tutto ciò che sfugge al controllo della scienza si interessano di molte discipline dalle antiche origini e dai misteriosi metodi, tra le quali si annovera anche la rabdomanzia. Tra le molte curiosità in merito ricorre anche la domanda su come fare per diventare rabdomante. La rabdomanzia viene definita come un’affascinante disciplina divinatoria che contempla la messa in pratica di un metodo per la ricerca dell’acqua e per l’individuazione della presenza di metalli nel sottosuolo. Per applicare questo metodo il rabdomante impiega uno strumento apposito: si tratta di un bastone di legno biforcuto, la cui forma ricorda una Y. Tale strumento viene applicato in quanto amplificherebbe i movimenti del corpo prodotti dalle onde emesse dalla materia oggetto di ricerca.

La rabdomanzia che, come già emerso, non rientra tra gli strumenti e gli approcci contemplati dalla scienza, ha origini piuttosto antiche, che risalgono al terzo millennio a.C., nell’antico Egitto e in Cina, dove veniva molto praticata. Oggi la rabdomanzia rientra tra i metodi impiegati per ricercare gli oggetti nascosti nel quadro della pratica nota come radiostesia. Mentre un tempo la bacchetta di cui si avvalevano i rabdomanti per svolgere la loro ricerca seguendo la pratica divinatoria veniva realizzata in legno oppure in ferro, oggi invece vengono impiegate delle bacchette molto simili a delle antenne o, in alternativa, dei pendoli. In quest’ultimo caso si tratta di un blocco metallico appeso a un filo e lasciato in sospeso.

Per diventare rabdomante occorre precisare che non vi è un preciso e riconosciuto percorso accademico da seguire, in quanto si tratta di una pratica che esiste al di fuori dei principi scientifici riconosciuti. Proprio per questo motivo gli aspiranti rabdomanti non potranno contare su una formazione accademica ad hoc. L’unico modo per imparare l’antica arte della rabdomanzia è quello di rivolgersi a un rabdomante esperto nella pratica e disponibile a insegnare la tecnica applicata ai suoi potenziali apprendisti. Facendo pratica presso un professionista nell’arte della rabdomanzia sarà possibile apprendere tutti i segreti e le tecniche del metodo per poterlo applicare nella ricerca dell’acqua nel sottosuolo, dei metalli o degli oggetti sconosciuti.

Un requisito fondamentale per diventare rabdomante è abbandonare lo scetticismo ed essere assolutamente convinti dell’efficacia della pratica al fine di poterci mettere davvero tutti sé stessi nell’applicazione di questo metodo antico.

Per coloro che sono interessati all’affascinante arte della rabdomanzia e desiderano pertanto imparare il metodo di ricerca dell’acqua, dei metalli e degli oggetti nel sottosuolo con l’ausilio delle specifiche bacchette per poter diventare degli esperti in questo settore, potranno scaricare il manuale presente in formato pdf ovvero il testo contenente tutte le informazioni per diventare rabdomante.


Richiedi Informazioni Gratuitamente: