Diventare segretario comunale - Pubblico funzionario presso il Comune | Diventare
Cerca ciò che vuoi diventare:

Diventare segretario comunale

Portrait of smiling businessman with eyeglassesIl segretario comunale è un pubblico funzionario alle dipendenze dei Comuni, gli enti pubblici che amministrano le città e i paesi. Si tratta di una figura che ricopre un ruolo statale, a cui è possibile accedere tramite il superamento del concorso pubblico. Prima di scoprire il percorso da intraprendere per diventare segretario comunale è opportuno precisare in cosa effettivamente consiste il ruolo di questa figura professionale e quali sono le sue principali mansioni.

Le mansioni del segretario comunale sono esplicitate e disciplinate dall’articolo 97 del Decreto Legislativo 267/2000, che sostiene che tale figura sovrintende le funzioni dei dirigenti coordinandone l’attività, tranne nei casi in cui il sindaco nomini il direttore generale, possibilità più probabile nei comuni con più di centomila abitanti. Il segretario comunale inoltre partecipa alle consultazioni e alle riunioni del consiglio, mettendole a verbale; esprime la propria opinione in merito alla regolarità circa le proposte deliberate sulla base delle sue competenze; può stendere i contratti che interessano e coinvolgono il comune e convalidare le scritture private e gli atti. Inoltre il segretario comunale è il rappresentante della legalità della funzione amministrativa. A questa figura possono infine spettare ulteriori funzioni conferitegli dai singoli statuti comunali.

Per diventare segretario comunale occorre possedere specifici requisiti. Vediamo quali. Innanzitutto occorre aver conseguito la laurea in Scienze Politiche, in Economia e Commercio o in Giurisprudenza. A questo punto ci si potrà candidare al relativo concorso pubblico, visionabile sulla Gazzetta Ufficiale o sul corrispondente sito. Il concorso pubblico per titoli ed esami viene bandito dalla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale. L’esame viene solitamente preceduto da un test preselettivo costituito da una serie di domande a risposta chiusa. Superata la preselezione sarà possibile passare alla prova vera e propria ovvero quella davvero determinante ai fini dell’assunzione. L’esame si compone di tre prove scritte e di una orale su materie inerenti, tra le quali si ricordano diritto costituzionale, tributario, amministrativo, statale, regionale, ordinamento finanziario e contabile degli enti locali, scienze delle finanze, ragioneria, politica del bilancio.

Se le prove d’esame vengono superate con esito positivo, i vincitori del concorso potranno iniziare un corso di formazione per diventare segretario comunale della durata di diciotto mesi e durante i quali verranno effettuate delle prove di verifica per rilevare le conoscenze e le competenze apprese. Al termine del corso di formazione verrà stillata una graduatoria dei candidati che hanno concluso positivamente il percorso formativo.

A questo punto per diventare un segretario comunale a tutti gli effetti si dovrà procedere con l’iscrizione all’albo nazionale, nella sezione inziale. Infine, l’ultimo step da intraprendere è lo svolgimento di uno stage formativo della durata di sei mesi presso un Comune.

Per chi desidera ottenere ulteriori informazioni su come diventare segretario comunale si consiglia di compilare il form: inserite i vostri dati e inoltrate la richiesta di informazioni per ricevere quanto prima le risposte che desiderate sapere in merito.


Richiedi Informazioni Gratuitamente: